Testata

Sono gli anziani coloro che conoscono la verità e la vita, ciò che è importante e ciò che non lo è, nonchè il vero significato di parole quali integrità, lealtà, onestà, amicizia e amore. Neale Donald Walsch, Meditazioni da Conversazioni con Dio

---
---
Le competenze dell'OSS a domicilio

Le competenze dell'OSS a domicilio

Come già precedentemente affrontato in altri articoli, l’assistenza domiciliare rappresenta un servizio importante che viene erogato direttamente a casa del paziente. Tra i servizi offerti, modulati sulla base delle condizioni dell’utente, vi è quello assistenziale, il cui impegno può variare in base al livello di autonomia del paziente.
L’Operatore Socio Sanitario riveste un ruolo importante e in prima persona in questo tipo di assistenza. Come dicevamo il suo impegno corrisponde al livello di autonomia del soggetto assistito:

• Nel primo livello (livello base) le competenze dell’OSS sono orientate ad anziani che conservano ancora alcune autonomie e sono parzialmente autosufficienti. Vengono anche assistite utenti a rischio emarginazione sociale, in condizioni di solitudine necessitanti di cure personali o di sostegno psicologico;

• Nel secondo livello le prestazioni erogate sono rivolte a persone in condizioni di non autosufficienza, con l’obiettivo di garantire il più a lungo possibile la loro permanenza a domicilio. Vengono offerti servizi sia di tipo assistenziale, sia di tipo medico, infermieristico e riabilitativo.

• Il terzo livello è quello più complesso e solitamente viene erogato dal Servizio di Assistenza Domiciliare dell’ASL di residenza.

Leggi tutto.

---
La Narcolessia

La Narcolessia

La narcolessia rientra tra i disturbi del sonno, anche se la sua origine non è ben conosciuta. E’ un disturbo conosciuto già dalla fine dell’800.
Si caratterizza fondamentalmente da due sintomi:

• Eccessiva sonnolenza diurna e attacchi improvvisi di sonno;

• Cataplessia ovvero un’improvvisa e temporanea debolezza muscolare.

A livello epidemiologico si evidenzia una percentuale del 20-40% di persone che soffrono di disturbi del sonno, percentuale che sale fino al 60% negli anziani.
Con l’avanzare dell’età, gli anziani, hanno spesso delle modificazioni dei livelli di ormoni, molecole del sangue e alterazioni dei ritmi circadiani. Quest’ultimo aspetto influisce molto sulla qualità del sonno e sulla qualità della vita. I principali disturbi del sonno sono legati a risvegli mattutini precoci, frequenti risvegli notturni e tendenza al sonnellino pomeridiano per cercare di recuperare il sonno perduto.

Leggi tutto.

---
La Medicina Traslazionale

La Medicina Traslazionale

Con il termine “Medicina Traslazionale” si intende la capacità che ha la medicina di trasferire velocemente le nuove conoscenze della scienza di base a quella biomedica, ovvero dal laboratorio direttamente al letto del paziente, offrendo anche nuovi strumenti di indagine e applicazioni terapeutiche.
Questo approccio è riconosciuto come uno dei metodi più moderno sia in termini di formazione sia in termini di applicazione clinica.
Gli ambiti dove, attualmente , viene applicata riguardano:

• malattie cardio-neuro-vascolari e metaboliche;

• malattie proliferative;

• medicina di area critica e di urgenza ed emergenza;

• medicina dei trapianti;

• sanità pubblica e metodologia statistica.

Leggi tutto.

---
I numeri della Demenza

I numeri della Demenza

Come già considerato in precedenti articoli, le demenze sono classificate a seconda della tipologia, di seguito riportiamo quelle maggiormente frequenti:

• Demenza di Alzheimer

• Demenza vascolare

• Demenza frontotemporale

• Demenza a corpi di Lewy

Questo tipo di malattia ha un fortissimo impatto in termini sociali, sanitari ed economici. Coinvolge pesantemente le famiglie, spesso i servizi sono insufficienti e rappresentano una delle maggiori cause di disabilità, non solo riferita al malato ma anche nei confronti della famiglia stessa. In alcuni casi i familiari sono costretti a rinunciare al lavoro per prendersi cura del proprio congiunto malato, con tutte le intuibili ripercussioni a livello sociale.

Leggi tutto.

---
---